01. Prolusione: perché in sardo; quale sardo

02. Storia degli studi: dal Cinquecento al Settecento

03. Storia degli studi: l’Ottocento

04. Storia degli studi: il Novecento

05. Storia degli studi: il XXI secolo e gli orientamenti attuali della linguistica sarda

06. Il sardo nel contesto delle lingue neolatine

07. Il sostrato preromano

08. Il superstrato (influssi esterni iberici e italiani)

09. Lingua e dialetto: geografia linguistica della Sardegna

10. Lingua Sarda Unificata e Lingua Sarda Comune (LSU e LSC)

11. Una scrittura per il sardo

12. Analisi testuale: il Privilegio logudorese (XI secolo)

13. Analisi testuale: la Carta sarda in caratteri greci (XI secolo)

14. Analisi testuale: i Condaghi (XII secolo)

15. Analisi testuale: le Carte volgari dell’Archivio arcivescovile di Cagliari (XIII secolo)

16. Analisi testuale: la Carta de Logu (XIV secolo)

17. Analisi testuale: Antonio Cano (XV secolo)

18. Analisi testuale: Girolamo Araolla (XVI secolo)

19. Analisi testuale: Juan Francisco Carmona (XVII secolo)

20. Analisi testuale: Deus ti salvet, Maria! (XVIII secolo)

21. Analisi testuale: Goccius de Santa Brabara Virgini e Martiri Caralitana (XIX secolo)

22. Analisi testuale: “A sa moda campidanesa”: Boiccu Pianu e Fideli Lai cantadoris de Cabuderra

Per saperne di più clicca qui.